Fahre\’n\’Heit

Da qui

Posted in Spaces. Short verses [English/Italian] by alcramer on giugno 2, 2010

da qui napoli mi appare come uno se la immagina

lasciano ancora le porte aperte
specialmente nei quartieri spagnoli
e uno puo’ vedere dentro le cucine e i salotti
e vanno in giro sempre in due sul motorino
e senza casco
e continuano a suonare il clacson
perche’ non si fermano agli incroci
ma avvisano
e poi dicono che succedono gli incidenti
e ci sono un sacco di spazzini
con camioncini piccoli
per entrare nei vicoli
ma l’immondizia per strada
non scompare mai
e ci sono un sacco di negozi
di scarpe e abbigliamento
per questo sono tutti ben vestiti
e giocano tutti a calcio
anche le ragazze
sara’ perche’ e’ l’estate dei mondiali
e non e’ pericoloso come si dice
finche’ non ti succede qualcosa
e dopo cambi idea
ma comunque
lasciano ancora le porte aperte
che da altre parti non succede.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: